Opéra Garnier Monte-Carlo

Un luogo storico

Opéra Garnier Monte-Carlo

La Salle Garnier testimonia tuttora la magnificenza e l’audacia che hanno ispirato la costruzione del Casino de Monte-Carlo, e ne è sicuramente il più maestoso gioiello.

Una serie infinita d’imperdibili grandi talenti…

I più grandi interpreti dell’opera e del teatro hanno deliziato il pubblico della Salle Garnier, e tra questi la grandissima Sarah Bernhardt. L’Opéra de Monte-Carlo s’è trasformata in un luogo in cui le avanguardie culturali hanno potuto sbocciare e quindi elevarsi al rango dei principali palcoscenici europei.

Un repertorio immancabilmente eclettico

L’Opéra de Monte-Carlo perpetua la grande tradizione della lirica, ma nel contempo incoraggia la creatività. La straordinaria acustica della Salle Garnier consente di proporre al pubblico spettacoli unici, come per esempio quelli del Monte-Carlo Jazz Festival, che ogni autunno ospita i giganti del jazz.

Inoltre, nel corso degli anni, grandi star internazionali hanno goduto dell’immenso piacere di produrci su questo palcoscenico mitico, da Prince a Lionel Richie, passando poi per Patti Smith, Peter Doherty, Jane Birkin, il leggendario gruppo rock degli YES, la favolosa Lana del Rey o ancora Carla Bruni.

#Mymontecarlo