Jeff-Beck_header-1900x990

Monte-Carlo Summer Festival

Jeff Beck special guest Johnny Depp

Jeff Beck special guest Johnny Depp
Sabato 9 luglio 2022

Save the date! Il Monte-Carlo Summer Festival ha aggiunto una nuova data al suo programma e Jeff Beck ha annunciato che verrà il 9 luglio con "un ospite molto speciale": Johnny Depp!

Informazioni
  • Data: 9 luglio 2022
  • Sala del concerto: Opera Garnier Monte-Carlo
  • Tipo di concerto: Posti a sedere e numerati
  • Apertura al pubblico: Ore 20
  • Inizio del concerto: a partire dalle ore 20.30
  • Sito ufficiale: http://www.jeffbeck.com/
  • Dress code: Abbigliamento corretto - Giacca obbligatoria
  • Età minima: 7 anni
  • Mail: [email protected]

Jeff Beck, l'incredibile chitarrista inserito per ben due volte nella Rock & Roll Hall of Fame, sarà accompagnato da Johnny Depp nel suo imminente tour europeo, che passerà inevitabilmente per... Monaco! Accompagnato da Rhonda Smith al basso, Anika Nilles alla batteria e Robert Stevenson alle tastiere, questo concerto è sicuramente ricco di promesse per l'apertura di questa nuova stagione.

Nel 1965, Beck sostituisce Eric Clapton come chitarrista principale degli Yardbirds per formare il Jeff Beck Group, con Rod Stewart alla voce e Ron Wood al basso. I loro due album - Truth (1968) e Beck-Ola (1969) - sarebbero diventati i riferimenti per eccellenza degli hard rocker al momento della loro pubblicazione e ancora oggi.

Depp, che ha già collaborato con Beck per il disco "Isolation" del 2020, si è recentemente esibito con Beck in un tour nel Regno Unito acclamato dalla critica e dai fan.

Di Depp, Beck dice: "Qualcuno ha bussato alla porta del mio camerino in Giappone cinque anni fa, e da allora non abbiamo mai smesso di ridere!". Depp aggiunge: "È un enorme onore poter suonare e scrivere musica con Jeff, uno dei grandi, che ora ho il privilegio di chiamare fratello".

Sobriamente intitolato 18, i due amici pubblicheranno questo mese un album che conterrà 13 canzoni, la maggior parte delle quali sono cover di successi di artisti come John Lennon o Marvin Gaye. Due di esse sono tuttavia composizioni di Johnny Depp. Il titolo dell'album è stato scelto per evocare la complicità dei due artisti. "Quando Johnny e io abbiamo iniziato a suonare insieme, questo ha davvero acceso il nostro spirito giovanile e creativo. Scherzavamo sul fatto che ci sentivamo come se avessimo di nuovo 18 anni, così questo è diventato anche il titolo dell'album", spiega Jeff Beck.

Opéra Garnier

PROGRAMMA FEDELTÀ

Approfittate di un accompagnamento su misura e di numerosi servizi esclusivi in ognuno degli universi del resort con il programme fedelta My Monte-Carlo !

VOGLIO VANTAGGI ESCLUSIVI

Continuate l'esperienza Monte-Carlo