mcjf-SofianePamart-Header_1900x990.

Monte-Carlo Jazz Festival

Sofiane Pamart - Cécile McLorin Salvant & Sullivan Fortner

Sofiane Pamart - Cécile McLorin Salvant & Sullivan Fortner
Mercoledì 30 novembre 2022

Due concerti all'Opéra Garnier Monte-Carlo il 30 novembre con Sofiane Pamart - Cécile McLorin Salvant & Sullivan Fortner !

Informazioni
  • Data: 30 novembre 2022
  • Sala del concerto: Opéra Garnier Monte-Carlo
  • Tipo di concerto: Posti a sedere e numerati
  • Apertura al pubblico: Ore 20
  • Inizio del concerto: A partire dalle ore 20.30
  • Dress code: Abbigliamento corretto - Giacca obbligatoria
  • Età minima: 7 anni
  • Mail: t[email protected]
  • Sito ufficiale: https://www.sofianepamart.com
  • Sito ufficiale: http://www.cecilemclorinsalvant.com
  • Site officiel : http://www.sullivanfortnermusic.com

Cécile McLorin Salvant & Sullivan Fortner

Figlia di madre francese e padre haitiano, Cécile McLorin Salvant è cresciuta nella cultura musicale e culturale di Miami. Ha iniziato a studiare pianoforte all'età di 5 anni, ha cantato con la Miami Choral Society all'età di 8 anni ed è cresciuta con due lingue (francese e americano). Grazie all'impressionante collezione di dischi dei suoi genitori, ha perfezionato la sua formazione attraverso un'ampia varietà di musica. Il jazz è una di queste, ma la sua adolescenza si limita allo studio del repertorio classico e di Broadway.

Si trasferisce ad Aix en Provence per studiare opera e legge e, ironia della sorte, è proprio in Francia che scopre le radici del jazz e della musica americana, grazie al suo insegnante, il sassofonista jazz Jean-François Bonnel.

Tre anni dopo vince il prestigioso Thelonious Monk Award davanti a una giuria composta da Al Jarreau, Dee Dee Bridgewater, Dianne Reeves, Patti Austin e Kurt Elling! Dal 2010 continua ad attirare l'attenzione del pubblico e della critica, vincendo diversi premi prestigiosi tra cui 2 Grammy Awards, il Django Reinhardt Award della Jazz Academy... È sostenuta da Wynton Marsalis (tra gli altri) che ne tesse le lodi: "Possiede sicurezza, eleganza, anima, umorismo, sensualità, potenza, estensione, intuizione, intelligenza, profondità e grazia; una cantante del genere si trova solo una volta in una o addirittura due generazioni".

Il suo repertorio, nella tradizione dei duetti piano/voce, spazia da cover di Richard Rodgers e Stephen Sondheim a Stevie Wonder, cabaret, Rhythm and Blues e composizioni proprie. Cécile ha pubblicato un album di grande successo: Ghost Song.

Per quanto riguarda Sullivan Fortner, l'artista è cresciuto alla New Orleans in una famiglia di cantanti e strumentisti. Ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di 4 anni. Nel 2010 è entrato alla Manhattan School of Music e ha studiato con Jason Moran e Phil Markowitz.

Nel 2015 vince il Cole Porter Fellowship in Jazz, un concorso pianistico organizzato dall'American Pianists Association il cui premio consiste in una somma di 50.000 dollari, la possibilità di incidere con la Mack Avenue Records e un seguito di due anni di carriera. L'album avrà successo e sarà ampiamente lodato dalla critica.

Nel 2018 esce il suo secondo album, Moments Preserved, e nello stesso anno viene pubblicato The Window, registrato in duetto con Cécile McLorin Salvant. I due musicisti avevano iniziato ad esibirsi in duo tre anni prima e hanno deciso di continuare l'avventura anche sul palco, in particolare il 30 novembre all'Opera Garnier di Monte-Carlo!

 

Sofiane Pamart

è uno dei 10 artisti di musica classica più ascoltate in streaming al mondo nel 2021.

Abituato a calcare palcoscenici prestigiosi, dopo essere stato scelto come headliner del Montreux Jazz Festival 2021 ed aver registrato il tutto esaurito all'Olympia, al Trianon, al Museo del Louvre e alla Salle Pleyel, Sofiane Pamart annuncia un concerto evento a Monaco.

Il suo universo musicale è a metà strada tra la grande musica da film e le storie d'avventura. Il suo lavoro, allo stesso tempo cupo e poetico, racchiude un'accuratezza emotiva che gli permette di raggiungere un pubblico molto ampio. Medaglia d'oro al Conservatorio Nazionale di Lille e pianista di riferimento del rap francese, collabora con artisti come Joey Starr, Rilès, Bon Entendeur o Marina Kaye.

Alcuni fatti recenti:

- È il primo artista a suonare un concerto in diretta streaming sotto l'aurora boreale della Lapponia.

- È in tournée internazionale nei club privati e premium di Soho House.

- All'Opera di Nizza prepara un concerto unico del suo repertorio eseguito con l'Orchestra Filarmonica e i cori dell'Opera, per 100 persone sul palco.

- Ha ricevuto 4 dischi d'oro e 2 dischi di platino per le sue collaborazioni nel rap.

- Ha firmato le musiche ufficiali del videogioco Assassin's Creed Valhalla, con una massiccia distribuzione internazionale.

Sofiane Pamart ha pubblicato nel 2020 il suo primo album PLANET GOLD, regolarmente presente nella Top delle vendite. 

Opéra Garnier

PROGRAMMA FEDELTÀ

Approfittate di un accompagnamento su misura e di numerosi servizi esclusivi in ognuno degli universi del resort con il programme fedelta My Monte-Carlo !

VOGLIO VANTAGGI ESCLUSIVI

Continuate l'esperienza Monte-Carlo