Thrill seeking
Tips & Tops

3 benefici della crioterapia

La crioterapia, come funziona ? 10 secondi in una camera a -60 °C, poi 3 minuti a -110 °C. Una barbarie ? Ecco una rassegna dei benefici di questa seduta tanto rapida come un lampo quanto fredda come il ghiaccio !

#1 Il benessere

Dopo un lungo viaggio non c'è niente di meglio che una seduta di crioterapia per recuperare, soprattutto relativamente agli inconvenienti del jet-lag. Ripristino delle energie, una vera sensazione di benessere e di leggerezza: sono questi gli effetti immediati di una terapia davvero diversa dalle altre. Inoltre vi consente ugualmente un vero miglioramento della qualità del sonno. In breve: se siete venuti a Monaco per rilassarvi e dimenticare le tensioni del quotidiano, la crioterapia è ciò che fa per voi !

 

#2 Lo sport

La crioterapia permette di recuperare più facilmente dopo una seduta sportiva: elimina le tossine e garantisce una miglior rigenerazione cellulare. Ecco perché questa terapia è utilizzata da numerosi sportivi di alto livello. Le Thermes Marins Monte-Carlo ospitano ogni anno numerosi giocatori di calcio, di pallacanestro o tennisti, piloti di Formula 1, triatleti come anche campioni di atletica e di ciclismo. Avviso agli adepti dell'Ironman, della maratona e agli altri sport addict: la potente efficacia del freddo finirà per convincervi !

 

# 3 La salute

La crioterapia può avere un effetto sulla diminuzione del dolore: è antinfiammatoria e antalgica. Consente di far fronte a numerose patologie: la reumatologia (per via della sua azione sull'infiammazione e la mobilità articolare), la dermatologia e le patologie come l'eczema o la psoriasi, o ancora la traumatologia, grazie alla riduzione del dolore e dell'infiammazione… 

Thermes Marins Cryotherapie

3 domande a Christophe Fautrier

Per saperne di più sulla chemioterapia, un rapido incontro con Christophe Fautrier, Responsabile dei servizi SpaO, Terapie Manuali e Trattamenti Tecnologici alle Thermes Marins Monte-Carlo.

Thermes Marins Monaco

E dunque, come opera la crioterapia ?

Christophe Fautrier : Esponendo il corpo a una temperatura estrema, la crioterapia funge da attivatore metabolico. Fa scattare un incremento dell'eliminazione delle tossine e una stimolazione della rigenerazione cellulare.

Il sistema multi-camere -10 °C, -60 °C, -110 °C è più efficace poiché mantiene in permanenza la temperatura della camera di trattamento tra i -108 °C e i -113 °C. Il corpo intero, compreso il capo, è esposto a una temperatura di -110 °C per tre minuti. Il sistema non si serve di azoto ma di aria fredda, quindi all'interno l'area respirata non è impoverita d'ossigeno. Il freddo comporta una dilatazione bronchiale che migliora la captazione d'ossigeno, e quindi consente una miglior ossigenazione del sangue.

La stimolazione simultanea di tutti i recettori cutanei provoca peraltro una reazione del sistema nervoso centrale, che è all'origine di diverse azioni fisiologiche sul sistema nervoso, circolatorio e ormonale.

 

E per chi nutre ancora dei dubbi, quali sono i suoi consigli ? 

C.F : Se esitate a lanciarvi, non pensate tanto alla seduta quanto agli effetti benefici che ne scaturiranno. Una seduta per settimana consente di evitare che si installino tensioni muscolari. Quanto alla stimolazione della rigenerazione cellulare, permette anche un miglioramento della qualità della pelle… 

 

Perché scegliere la crioterapia alle Thermes Marins Monte-Carlo, e non altrove ?

C.F : Alle Thermes Marins Monte-Carlo, la crioterapia viene affrontata secondo due aspetti: innanzitutto si tratta di un trattamento a sé stante che offre il miglior rapporto tempo dedicato/efficacia, poiché basta consacrare 15 minuti della propria giornata (compreso lo spogliarsi e il rivestirsi) per un trattamento i cui effetti permarranno nelle ore seguenti. 

D'altro canto, la nostra perizia ci permette di proporre una sinergia di trattamenti articolati tutt'intorno alla chemioterapia, così da migliorare gli effetti dei trattamenti stessi. 

"Se esitate a lanciarvi, non pensate tanto alla seduta quanto agli effetti benefici che ne scaturiranno ".
Thermes Marins Monte-Carlo Christophe Fautrier
Potreste anche voler leggere…