Meravigliarsi / Sentirsi bene
Oggetti feticcio

Il lampadario dell’Opéra Garnier Monte-Carlo

Cinque metri di altezza, quattro metri di diametro e 328 lampade. Questo maestoso lampadario sublima l'architettura dell’Opéra Garnier Monte-Carlo, riproduzione ridotta in scala Opéra Garnier de Paris. L'impronta, lo stile di questo teatro dell'Opera non sarebbero gli stessi senza questo maestoso pezzo, costituito di cinque tonnellate di bronzo dorato e cesellato, che s'innalza su tre livelli. Storicamente creato dagli. Etablissements Lacarrière nel 1878 e alimentato a gas, questo lampadario è stato trasformato nel 1889 per passare all'impiego dell'elettricità, poi ridotto a due terzi nel 1904. In seguito è stato ricostituito dall'impresa Mathieu Lustrerie nel 2005.

Malgrado i vari lavori, quest'opera non ha mai perso, neppure in parte, la sua raffinatezza e la sua eleganza ! Al fine di controllare la bellezza del nostro patrimonio, le nostre equipe raggiungono due o tre volte l'anno sul lampadario, per lucidarne ogni ornamento e verificare il buon funzionamento di ogni lampadina.

 

Il soffitto dell’Opéra è parimenti allietato da un rosone decorato di lire e motivi vegetali, gli stessi che ritroviamo sul lampadario, Questo rosone rimonta sulla sua metà per abbassare il lampadario ma anche per illuminare le rappresentazioni; quando il rosone è aperto, una serie di proiettori illumina il proscenio e la  buca dell'orchestra ! In tal modo, ogni elemento contribuisce allo stile architettonico unico di quest'Opéra storica, inaugurata da Charles Garnier nel 1879.

Potreste anche voler leggere…