pique nique monaco my monte-carlo
Being amazed / Savouring tastes / Having fun
Zoom su

Picinic eccezionale: La Chance nous sourit!

Sabato 21 settembre 2019, i più fedeli clienti di Monte-Carlo Société des Bains de Mer, aderenti al programma fedeltà My Monte-Carlo, hanno partecipato a un picnic fuori dal comune nei Jardins des Boulingrins. Il tema ? « La Chance nous sourit ». Torniamo a rivisitare in cinque immagini un'evento tanto sublime quanto audace !

 

Giardini in festa

Benvenuto in un mondo immaginario, surrealista…La cornice di questo sorprendente picnic ha suscitato la meraviglia degli invitati. In programma: camerieri travestiti da carte da gioco, hostess vestite di bianco, un centinaio di ombrelloni rossi, una tavola a serpentina che ondulava attraverso i Jardins des Boulingrins, dove si poteva prendere posto per degustare pietanze delicate, che sembravano comparire come per incanto. 

pique nique monaco my monte-carlo

Una messa in scena sublime

Per questo picnic, l'equipe My Monte-Carlo ha voluto immaginare un concept tutt'intorno al gioco e alla fortuna. La scenografia, firmata dal designer belga Charles Kaisin, ha sortito il suo effetto, provocando sorrisi e commenti ammirati degli ospiti. 

pique nique monaco my monte-carlo

Un pranzo stellato

Per quel che riguarda il pranzo, gustosissimo e gastronomico, è stato concepito di concerto da dieci chef dei vari stabilimenti Monte-Carlo Société des Bains de Mer. Escabeche di polpo, tortini di pollo, aiguillettes di pesce sampietro, o ancora ravioli alla zucca... Uno spartito di golosità accolto dagli ospiti con grande entusiasmo. E per prolungare l'estate, è stato sufficiente dirigersi agli stand dei gelati artigianali, per gustare un piacere nel corso di un pomeriggio che nessuno avrebbe mai voluto veder terminare.

pique nique monaco my monte-carlo

Animazioni magiche

Per quel che riguarda le animazioni, le sorprese si sono moltiplicate all'infinito. Gli invitati hanno assistito a sensazionali numeri magici di levitazione, eseguiti da prestigiatori che, seduti nel vuoto, hanno fatto girare la testa e decollare i cuori. Dal canto suo, l'illustratrice Virginie Broquet tracciava a matita i ritratti degli invitati, con estrema efficacia e talento. Non sono mancati all'appuntamento tatuaggi effimeri e souvenir fotografici, di modo che il ricordo di quel pomeriggio particolare potesse restare intatto nella memoria. 

pique nique monaco my monte-carlo

Anche la fortuna è stata coinvolta !

E poi, una sorpresa senza precedenti: Les Ombrelles de la Chance hanno fatto la loro comparsa, serpeggiando tra i convitati in un meraviglioso balletto. Alcune delle loro biglie custodivano un regalo da far subito proprio, per il massimo piacere degli ospiti, e per completare un pomeriggio davvero fiabesco. È stato proprio come trovare un trifoglio con quattro foglie nel pieno cuore di Monaco! 

pique nique monaco my monte-carlo
Potreste anche voler leggere…

My Monte-Carlo

Un universo di benefici e servizi