L'Abysse Monte-Carlo

L’Abysse Monte-Carlo

Ispirazione giapponese contemporanea

Un ristorante gourmet giapponese di Yannick Alléno all'Hôtel Hermitage Monte-Carlo
Ispirazione giapponese contemporanea
  • Servizio posteggiatore
  • Cucina pesce
  • Servizio
  • Cani non ammessi

Da un lato, la terra dell'entroterra monegasco da cui provengono le verdure, il fuoco della cottura alla giusta temperatura e le tecniche di estrazione sviluppate dallo Chef Yannick Alléno. Dall'altro, la padronanza dell'acqua e dell'aria contenute in ogni pezzo di sushi, grazie alla sensibilità e ai movimenti raffinati dello Chef Yasunari Okazaki. In un ambiente progettato da Laurence Bonnel-Alléno, i due chef sviluppano l'arte del sushi, guidati dai quattro elementi. 

 

L'arte del sushi 

La moderna cucina francese dello chef Yannick Alléno si fonde con la tradizione giapponese di cui il maestro del sushi Yasunari Okazaki è custode. L'Abysse Monte-Carlo è stato concepito come un mondo di sensazioni ed emozioni all'Hôtel Hermitage Monte-Carlo . I quattro elementi rispondono naturalmente alle quattro stagioni per creare un sushi eccezionale dal Mediterraneo.

 

Tradizione, innovazione e sostenibilità  

Lo chef Yasunari lavora a stretto contatto con pescatori che utilizzano metodi di pesca mirati e sostenibili. La bellezza e il rispetto del prodotto sono essenziali nell'arte del sushi. Primavera, estate, autunno e inverno, lo chef Yasunari Okazaki cambia il menu in base alle stagioni e alle catture dei pescatori.  

Questa filosofia è illustrata nel ristorante dalla tecnica del gyotaku. Sviluppata dai pescatori, questa tecnica giapponese permetteva di conservare un ricordo del pescato applicando l'inchiostro sul pesce prima di attaccarlo alla carta washi. Presso L'Abysse Monte-Carlo, questa impronta memorabile viene lasciata al cliente come ricordo del pesce assaggiato quel giorno. 

 

Un rifugio mentale e gustativo 

Progettato da Laurence Bonnel-Alléno, l'ambiente ispira una serenità che trasporta gli ospiti in un universo senza tempo. Texture e materiali come il legno, il marmo, il travertino, il velluto e la ceramica sono combinati con linee a volte morbide e curve, a volte forti e rigorose. L'artista infonde all'Abysse Monte-Carlo un'ispirazione giapponese contemporanea, creando un rifugio dove la mente può godere appieno dell'esperienza culinaria, in un'atmosfera rilassante e raffinata.  

Chef Yasunari Okazaki

Yasunari Okazaki è nato a Tokyo nel 1978. Fin da piccolo ha frequentato le cucine del padre, anch'egli sushi chef, che gli ha insegnato i concetti essenziali di impegno, dedizione al compito, perfezione del gesto e "omotenashi". I momenti tra padre e figlio sono stati preziosi per il ragazzo che, a 18 anni, ha scelto di seguire le orme del suo modello, per dimostrargli il suo profondo affetto.

 

Durante i primi 15 anni della sua carriera, ha continuato ad apprendere tutte le tecniche del Kaiseki, la cucina gastronomica giapponese, compreso l'intaglio del sushi e del fugu, in diversi locali, e a raccogliere premi interni. Ha assunto il suo primo incarico di chef kaiseiki all'età di 33 anni e ha continuato a lavorare in diversi locali rinomati.

 

L'incontro con Yannick Alléno è avvenuto nel novembre 2016. All'epoca, Yasunari Okazaki era cuoco di sushi in un ristorante specializzato a Ginza, sugli Champs-Elysées di Tokyo, dove lo chef francese aveva prenotato. Dopo una breve visita in Francia all'inizio del 2017, all'età di 40 anni, Yasunari Okazaki ha cambiato vita e ha iniziato la sua storia parigina. Lavorando a fianco dello chef Yannick Alléno, ha aperto L'Abysse nel 2018, ottenendo una prima stella e poi una seconda nel 2020. Quattro anni dopo, l'apertura de L'Abysse Monte-Carlo rappresenta una nuova sfida per lui, che affronta un nuovo ambiente e nuovi prodotti per condividere la sua esperienza nel sushi in Costa Azzurra.

L'Abysse Monte-Carlo
Scoprite il menu
L'Abysse Monte-Carlo è come un haiku (poesia giapponese, riflesso delle stagioni) dedicato al Mediterraneo, che si svolge attraverso un menu Omakasé, mescolando potenza e delicatezza. Un menu sostenuto da grandi vini prelevati dalle Cantine dell'Hotel de Paris Monte-Carlo e sakè rari, selezionati dai sommelier della struttura, creando un'esperienza memorabile che risuona ben oltre il primo morso.

Per non perdervi le nostre novità e approfittare delle migliori offerte

Cartes Cadeaux Monte-Carlo Société des Bains de Mer

OFFRITE L'INCANTESIMO

DIVERTIRSI, EMOZIONARSI, FESTEGGIARE! Provvedete a soddisfare con le carte regalo personalizzate, da utilizzare in tutto il Resort Monte-Carlo Société des Bains de Mer.

Scoprite le nostre carte regalo