Degustare
Tips & Tops

7 stelle Michelin, 7 momenti golosi tutti da degustare a Monaco

Sì, la golosità è uno dei 7 peccati capitali… Ma se si cede a questo vizio soltanto il tempo necessario per degustare un pranzo o una cena d'eccezione, non è poi così grave, nevvero? Da poco, Monte-Carlo Société des Bains de Mer è il solo Resort d'Europa a essere premiato con 7 stelle sulla Guida Michelin. La golosità non è quindi più un difetto così infelice: eccone la prova moltiplicata per 7 …

 

 

 

 

#1 Il più squisito dei tranci di manzo

L'ultimissima stella del Resort, ottenuta soltanto 18 mesi dopo la sua riapertura, le Grill* di Franck Cerutti, si consacra ai pesci e alle carni alla griglia. Come per esempio nel trancio di manzo angus d'Aberdeen, perfettamente grigliato al fuoco di legna e accompagnato da una gustosissima salsa bernese.

Hôtel de Paris - Restaurant - Le Grill - Plats

 

 

 

 

#2 L’uovo come non l'avete mai gustato

Manioca, tartufo e frutto della passione sono chiamati a sublimare la ricetta della casa dell'uovo di gallina, cotto a bassa temperatura. Alla tavola di Marcel Ravin, al Blue Bay*, lasciate che la cucina fusion dello chef risvegli le vostre papille. Un invito al viaggio, in cui i prodotti locali o d'altrove si associano con equilibrio.

L'oeuf de Marcel Ravin du Blue Bay Monte-Carlo

 

 

 

 

#3 Una specialità locale sublimata

Per un piccolo Stato, grandi specialità culinarie: lo « stocafi à la monégasque » è un pesce seccato e poi cucinato con un fondo di pomodoro alle cipolle. La brigata di Dominique Lory, al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, rivisita questo classico, che è anche una delle pietanze imperdibili del ristorante. 

Hôtel de Paris - Restaurant Le Louis XV - Alain Ducasse

 

 

 

 

#4 Le delizie del Mediterraneo

Al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, i Gamberoni di Sanremo sono accompagnati da una delicata gelatina di pesci di scoglio e da uno squisito caviale. Un piatto della casa creato in occasione dei 25 anni del ristorante, da degustare per un momento di raffinata golosità.

Hôtel de Paris - Restaurant Le Louis XV - Alain Ducasse

 

 

 

 

#5 Mamma mia ! 

Un omaggio alla cucina italiana servito all'Elsa* con una fonduta di porri e la sua zuppa di crostacei. Lo chef ha ideato questa ricetta gustosissima, basata su prodotti freschi, locali e 100% bio. Una deliziosa illustrazione del mantra dello chef : Mens sana in corpore sano.

Monte-Carlo Beach - Restaurant Elsa 2020

 

 

 

#6 Un’identità culinaria risolutamente locale

Yannick Alléno à l’Hôtel Hermitage Monte-Carlo, una gastronomia cosmopolita a immagine e somiglianza di Monaco, semplice e servita una delle più belle terrazze della Costa Azzurra, con un panorama unico sul porto e la Rocca del Principato. I piatti sono colmi di prodotti freschi, che si avvicendano di pari passo allo scorrere delle stagioni. Lo chef Alléno privilegia verdure, soprattutto appena raccolte, per una cucina dai colori della Costa Azzurra. Dalle più autentiche golosità ai piatti più leggeri, scoprite una carta accurata ed equilibrata.

Hôtel Hermitage Monte-Carlo - Restaurant Le Vistamar - Salon Privé

 

 

 

 

#7 E per finire...

Vellutato, profumato e accompagnato da un rum a vostra scelta:, il babà al rum è il dessert emblematico di Alain Ducasse. Al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, è servito con una panna semi-montata e chiude alla grande, in tutta dolcezza, il vostro pasto stellato.

Hôtel de Paris - Restaurant Le Louis XV - Alain Ducasse
Potreste anche voler leggere…