Le Grill de l'Hôtel de Paris Monte-Carlo
Degustare
Tips & Tops

7 stelle Michelin, 7 momenti golosi tutti da degustare a Monaco

Sì, la golosità è uno dei 7 peccati capitali… Ma se si cede a questo vizio soltanto il tempo necessario per degustare un pranzo o una cena d'eccezione, non è poi così grave, nevvero? Da poco, Monte-Carlo Société des Bains de Mer è il solo Resort d'Europa a essere premiato con 7 stelle sulla Guida Michelin. La golosità non è quindi più un difetto così infelice: eccone la prova moltiplicata per 7 …

 

 

 

 

#1 Il più squisito dei tranci di manzo

L'ultimissima stella del Resort, ottenuta soltanto 18 mesi dopo la sua riapertura, le Grill* di Franck Cerutti, si consacra ai pesci e alle carni alla griglia. Come per esempio nel trancio di manzo angus d'Aberdeen, perfettamente grigliato al fuoco di legna e accompagnato da una gustosissima salsa bernese.

Le Grill de l'Hôtel de Paris Monte-Carlo

 

 

 

 

#2 L’uovo come non l'avete mai gustato

Manioca, tartufo e frutto della passione sono chiamati a sublimare la ricetta della casa dell'uovo di gallina, cotto a bassa temperatura. Alla tavola di Marcel Ravin, al Blue Bay*, lasciate che la cucina fusion dello chef risvegli le vostre papille. Un invito al viaggio, in cui i prodotti locali o d'altrove si associano con equilibrio.

L'oeuf de Marcel Ravin du Blue Bay Monte-Carlo

 

 

 

 

#3 Una specialità locale sublimata

Per un piccolo Stato, grandi specialità culinarie: lo « stocafi à la monégasque » è un pesce seccato e poi cucinato con un fondo di pomodoro alle cipolle. La brigata di Dominique Lory, al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, rivisita questo classico, che è anche una delle pietanze imperdibili del ristorante. 

Le Louis XV-Alain Ducasse de l'Hôtel de Paris Monte-Carlo

 

 

 

 

#4 Le delizie del Mediterraneo

Al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, i Gamberoni di Sanremo sono accompagnati da una delicata gelatina di pesci di scoglio e da uno squisito caviale. Un piatto della casa creato in occasione dei 25 anni del ristorante, da degustare per un momento di raffinata golosità.

Le Louis XV-Alain Ducasse de l'Hôtel de Paris Monte-Carlo

 

 

 

 

#5 Mamma mia ! 

Un omaggio alla cucina italiana servito all'Elsa* con una fonduta di porri e la sua zuppa di crostacei. Lo chef ha ideato questa ricetta gustosissima, basata su prodotti freschi, locali e 100% bio. Una deliziosa illustrazione del mantra dello chef : Mens sana in corpore sano.

Le Restaurant Elsa du Monte-Carlo Beach

 

 

 

#6 Una strizzatina d'occhio marsigliese

Benoît Witz, executive chef delle cucine del Vistamar*, rivisita quello che è un grande classico della cucina popolare mediterranea: qui la bouillabaisse si degusta in tre versioni. Pesce sampietro, branzino, cefalo, rana pescatrice e scorfano: la zuppa di pesce di scoglio e di crostacei è accompagnata da pesce fresco marinato. Un piatto autentico, da degustare in assoluta semplicità.

Le Vistamar de l'Hôtel Hermitage Monte-Carlo

 

 

 

 

#7 E per finire...

Vellutato, profumato e accompagnato da un rum a vostra scelta:, il babà al rum è il dessert emblematico di Alain Ducasse. Al Louis XV - Alain Ducasse all'Hôtel de Paris Monte-Carlo***, è servito con una panna semi-montata e chiude alla grande, in tutta dolcezza, il vostro pasto stellato.

Le Louis XV-Alain Ducasse de l'Hôtel de Paris Monte-Carlo
Potreste anche voler leggere…