Degustare
Monte-Carlo Legends

La Crepe Suzette

Una crepe gustosissima, un po' di Grand Marnier, un fiammifero… Chi non conosce la crepe Suzette? Una cosa che spesso non si sa è che fu inventata un po' per caso a Monaco, al Café de Paris Monte-Carlo…

Alla fine del XIX  secolo, il Principe di Galles, futuro re d'Inghilterra Edoardo VII, frequentava Monaco con grande assiduità, con un seguito di numerose teste coronate e di portafogli ben muniti !

 

Un giorno, nel corso di un pranzo al Café de Paris Monte-Carlo, lo chef Carpentier stava preparando sotto gli occhi del Principe delle crepe al liquore quando il contenuto della sua padella prese malauguratamente fuoco. Il Principe di Galles fu sedotto da quello spettacolo e chiese allo chef come si chiamava la sua ricetta.

Preso alla sprovvista, ma salvato dalla sua prontezza di spirito, lo chef confessò che la ricetta era stata inventata per l'occasione, ma propose opportunamente che si chiamassero quelle sue crepe le « crepe principesche ».

 

Il Principe di Galles, in uno slancio di galanteria, propose piuttosto che gli si desse il nome della bella donna che condivideva il suo pasto. Si chiamava per l'appunto… Suzette.

 

Café de Paris Monte-Carlo Restaurant Brasserie Monaco La Crepe Suzette