Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort
Being amazed
Incontri con

Uno sguardo sulla danza con Jordan Matter

Sul suo canale Youtube, Jordan Matter ha restituito alla fotografia la sua istantaneità: durante i suoi «10 minute photo challenge », si è dato come obiettivo di fotografare il massimo di volte in un tempo minimo prefissato i suoi modelli, per la maggior parte ballerini e acrobati, mentre esercitano la loro arte in luoghi pubblici. In occasione del suo arrivo a Monaco, che accoglie alla Kamil Art Gallery una retrospettiva dei suoi scatti, si è di nuovo prestato al gioco, mescolando in 10 minuti circo e balletto. E possiamo veramente dire che qui sulla Rocca l'artista abbia trovato una vera e grande ispirazione. Incontriamolo.

Come le è venuta quest'idea di fotografare dei ballerini mentre si esibiscono in luoghi pubblici ?

Jordan Matter: Stavo facendo il ritratto d'un ballerino, quando costui mi ha parlato della fotografia di danza. Era qualcosa che non avevo mai fatto in precedenza. Gli ho scattato una foto e l'ho trovata magnifica. In seguito mi sono chiesto quale genere di fotografia di danza non avessi mai visto. E quella che non avevo mai visto era la vita di tutti i giorni, trascritta attraverso la danza. Così lui e i suoi amici, un gruppo di ballerini, hanno cominciato a posare per me, ed è stato quello il punto di svolta. Volevo ricreare la vita di tutti i giorni e renderla magica. Celebrare i piccoli istanti del quotidiano. 

 

L'ambiente ideale per uno shooting ? 

J.M: Mi piace raccontare storie. Di conseguenza il mio spot ideale non è una bella spiaggia al tramonto, quanto piuttosto una strada piena di turisti che entrano nei negozi, che si divertono… L'effervescenza ! 

Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort

 

Come prepara un video « 10 minute photo challenge » ?

J.M: Faccio un po' di yoga (ride). Ispeziono il luogo, mi ci reco per esplorarlo, vedere se mi dà delle idee, ma in realtà non mi piace troppo preparare: amo il lato spontaneo della faccenda! Poi, quando cominciano i 10 minuti, mi sento un po' stressato, perché ho molto da fare e ho parimenti molte aspettative. Una volta che ci si è prefissati una sfida, occorre essere all'altezza ! Fortunatamente mi trovo sempre a lavorare con artisti talentuosi, che si dedicano anima e corpo al loro lavoro.

Gli dà delle istruzioni, o lascia che a parlare sia la loro immaginazione ? 

J.M: Tutte e due le cose. Generalmente, preferiscono che gli dia un indirizzo, perché ho l'abitudine di farlo. Per loro è la prima volta. La velocità dell'esercizio può sorprenderli. Quindi talvolta esprimo qualche idea, ma capita anche che i ballerini ne abbiano delle migliori, ed è qualcosa di molto stimolante. 

Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort

5 cose da sapere su Jordan Matter 

Autore dei libri di fotografia « Dancers Among Us » e « Born To Dance »

Creatore del concept « 10 minute photo challenge »

3 milioni di fan sui social network

200 milioni di visite su Youtube

 Numerosissime esposizioni, tra cui una alla Kamil Art Gallery a Monaco

Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort

 

E perché ha scelto Monaco ?

J.M: Adoro esplorare nuovi luoghi. Qui è davvero molto bello. Ci sono numerose storie da raccontare. Amo l'idea di far scoprire al mio pubblico dei posti che non hanno mai visto prima d'ora. Ho cercato di mostrare il meglio di Monaco, di varcare le porte dei grandi alberghi di lusso… Volevo che la gente vedesse qualcosa di nuovo. L'interesse di questa sfida consiste nel fatto che mi ha permesso di scoprire la città e di trasmettere le mie emozioni.

E se Monaco fosse un colore ? 

J.M: Rosso, ovviamente ! Il rosso è la passione, l'eccitazione, e per me è proprio ciò che rappresenta Monaco. Questo posto è palpitante. Quando sono arrivato al Monte-Carlo Bay Hotel & Resort, mi è mancato il respiro. Mi sono detto: «Non ho voglia di lavorare, ho soltanto voglia di sistemarmi sulla terrazza e di scrivere un libro ». La vista dalla mia magnifica camera era veramente di grande ispirazione, straordinaria.

Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort

 

Il suo miglior ricordo della mostra fotografica presso la galleria Kamil ?

J.M: Quando ho visto per la prima volta le mie fotografie, è stato realmente esaltante. Hanno fatto un ottimo lavoro, le stampe sono magnifiche e la disposizione nella galleria è perfetta.

 

Exposition Jordan Matter a Monaco 

La Kamil Art Gallery, situata in avenue Princesse Grace, accoglie fino all'8 marzo « Make It Matter », una mostra retrospettiva dei lavori di Jordan Matter. Sotto il patrocinio della Principessa Stéphanie, l'evento è stato associato a Fight Aids Monaco, un'organizzazione che finanzia iniziative destinate a portare conforto ai malati di HIV. 

Jordan Matter au Monte-Carlo Bay Hotel & Resort
Potreste anche voler leggere…